Annalisa & Matteo

si sposano il 13/06/2020
destinazione: Giappone & Polinesia Francese
Entra nella Lista Nozze

Un po’ di noi

Cerimonia & Ricevimento

Vi aspettiamo

SABATO 13 GIUGNO 2020

alle ore 16.30

presso Chiesa di San Disma

Via Seminario 2

La Mura San Carlo (BO)

 

I festeggiamenti proseguiranno presso

ROCCA ISOLANI

Via G. Garibaldi 12c

Minerbio (BO)

Luna di Miele

KYOTO

È proprio a Kyoto, antica città di circa un milione e mezzo di abitanti, che ha avuto origine la cultura giapponese. Gli oltre 1200 anni della sua storia e cultura attraggono e stupiscono turisti da tutto il mondo. Gli aeroporti più vicini sono Itami (voli domestici) e quello del Kansai (che opera soprattutto voli internazionali). Qui ha avuto luogo la nascita di diverse forme d’arte giapponesi, come la famosa cerimonia del the (in giapponese “Cha no yu”); l’arte dell’ikebana, ossia la disposizione dei fiori, nata inizialmente da un’offerta floreale buddista; il teatro Kabuki, creato da una donna, Izumo no Okuni; la Kyomai, una danza tipicamente ballata dalle Geisha e fondata da Yachiyo Inoue.

 


MT KOYA

Nella Penisola di Kii, nella prefettura di Wakayama, si trova un altopiano avvolto da fitte foreste e attorniato da otto vette. In questo meraviglioso scenario emerge il complesso monastico del Kōyasan, il monte Koya, il quale ospita il Danjo Garan, cuore dell’intero sito sacro, fatto di templi, sale finemente decorate, pagode, statue buddiste che danno il benvenuto e contribuiscono a rafforzare quell’aura mistica che rende il Koyasan un luogo davvero speciale.
E’ qui presente uno dei più antichi monasteri buddisti, risalente a 12 secoli fa ed è sede della setta che pratica un tipo di Buddismo esoterico, il Buddismo Shingon.


KANAZAWA

Un giardino fiorito, di rara bellezza, dove si sente, anche se quasi impercettibile, uno scroscio d’acqua che scorre tra le fontane di bambù.Una brezza delicata fa suonare piccole campanelle.L’aroma di tè si spande nell’aria. Questa è solo una piccola fotografia del Giappone d’epoca feudale, ma a Kanazawa si può scoprire molto di più.sembra di rivivere un passato storico ricco di fascino dove geishasamurai e ninja si muovono in uno scenario pittoresco, grazie al fatto che nessuna guerra è mai riuscita a scalfire il ricchissimo patrimonio storico-culturale di Kanazawa.Case storiche, monumenti, preziosi giardini, sono pervenuti fino a noi, così come le tradizioni culturali e artigianali che continuano ad affascinare i turisti.


TOKYO

Tokyo, oltre ad essere la capitale più orientale del mondo, è indubbiamente la metropoli più affascinante d’Asia anche se, in realtà, conserva molto poco della città originaria che fu fondata nel XV secolo, a parte il Palazzo Imperiale e i giardini che lo circondano; infatti, a causa di un terribile terremoto, ma soprattutto dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, il centro abitato è andato completamente distrutto. Moderna metropoli con maestosi grattacieli e strade sempre affollate, Tokyo colpisce per la sua energia in cui i ritmi incalzanti della cultura consumistica si scontrano con i momenti di quiete che sono retaggio delle antiche tradizioni. La città di Tokyo è il centro politico, economico e culturale del Giappone ed il luogo dove si concentra quanto più c’è di moderno in questo paese, compresa la tecnologia informatica.


 

POLINESIA – TAHAA

La vita scorre lenta a Taha’a. Quest’isola ricca di tranquillità vi trasporterà nella tradizionale e pacata vita dei tahitiani. La semplice bellezza di quest’isola a forma di fiore proviene dalle dolci montagne, circondate da piccoli motu dalle spiagge bianche e brillanti. L’aria profumata di vaniglia si sparge con la brezza che soffia lungo le colline dalle piantagioni e questo dolce aroma cavalca il leggero vento oceanico che vi preannuncia l’anima dell’isola molto prima che possiate scorgerla all’orizzonte.

 


 

POLINESIA – BORA BORA

  Splendida isola per metà vulcanica, a 50 minuti di volo da Tahiti, circondata da una laguna spettacolare la cui sola vista mozzafiato, all’arrivo, giustifica il lungo viaggio. Bora Bora è senza dubbio la più celebrata isola dell’arcipelago. Con l’incantevole spiaggia di Matira Beach, l’incredibile susseguirsi di bianchissimi motu, l’immensa varietà dei colori delle sue acque, Bora Bora saprà incantarVi sin dal primo istante. Consigliamo di effettuare escursioni in barca (da non perdere il “pasto degli squali” e il lagoonarium), e il noleggio di un’auto o bicicletta per il giro dell’isola.

 

2020-03-04T15:51:23+00:00
Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo ad essere aggiornato sulle nostre ultime vantaggiose proposte di viaggio. Compila il form sottostante!

Cliccando su "ISCRIVITI" accetti di ricevere la nostra newsletter (
Leggi l'informativa completa
)


Accetto B


Accetto

close-link