Sara & Mario

si sposano il 12/10/2019
destinazione: Messico
Entra nella Lista Nozze

Un po’ di noi

Luna di Miele

CITTA’ DEL MESSICO

Una metropoli sorprendente sotto tutti i punti di vista; la vita a Città del Messico è frenetica, dinamica, ricca di particolarità e di usanze che, ad un primo momento, ti potrebbero sembrare molto strane. E come ogni metropoli, è una città molto affollata e visitata da turisti di tutto il mondo. Mexico City è il principale fulcro economico del Messico; in questo magnifico luogo troverai numerose tracce storiche con piramidi e resti archeologici che tutt’oggi sono visibili e rappresentano alcune tra le tante cose da vedere. Il centro storico della Ciudad de Mexico sorge sui resti dell’antichissima capitale azteca Tenochtitlan. Se invece vuoi ammirare eleganti edifici costruiti nel tipico stile art nouveau francese, devi visitare assolutamente il quartiere conosciuto come colonia Roma, dove avrai modo di vedere con i tuoi occhi il mix dell’architettura moderna con quella coloniale.


CANYON DEL SUMIDERO

ll Canyon del Sumidero è tra gli spettacoli della natura più belli da vedere in Messico.

Immaginatevi di trovarvi per un attimo lì, nel bel mezzo della gola di una montagna tagliata praticamente a metà, con pareti altissime, il sole che vi riscalda la pelle, i coccodrilli che risalgono le rive del fiume per scaldarsi al sole, aironi che vi sorvolano sulla testa, avvoltoi che mangiano cadaveri di altri animali e di tanto in tanto scimmie urlatrici che con i loro versi vi faranno ruotare la testa a destra e sinistra con la speranza di riuscire a vederle anche solo per un attimo! Tutto ciò è incredibile! Un contatto con la natura davvero unico che vi lascerà a bocca aperta. Vi sentirete piccoli di fronte all’imponenza della natura.


SAN CRISTOBAL DE LAS CASAS

Situata a 2100 mt sul livello del mare, San Cristobal è una cittadina bella e solare, incastonata tra le montagne. Case di stampo coloniale colorate in tonalità pastello danno una sferzata di gioia a questa “capitale” del Chiapas che in passato ha trascorso momenti difficili con i movimenti zapatisti misti all’indifferenza amministrativa del governo del Messico

San Cristobal è da visitare e vivere in modalità lenta. Bisogna capirne l’essenza. Più che sugli edifici, uno degli aspetti su cui dovete focalizzarvi è l’animo di un popolo che, nonostante sia conscio delle sue esigue disponibilità economiche, ogni giorno si rimbocca le maniche e col sorriso cerca di portare avanti la vita in maniera dignitosa.


PALENQUE

Scoprire Palenque e i suoi maestosi centri cerimoniali ti permetterà di addentrarti nella storia e nel misticismo della cultura Maya. Nel nord dello stato troverai sia la città antica di Palenque, costruita dai Maya, sia il paesino da cui partire per esplorare le meraviglie naturali che si trovano nei dintorni. Un percorso interrotto dalle cascate conduce a sud fino all’area archeologica di Toniná. Dirigendoti verso il sud-est attraverso la Selva Lacandona, scoprirai le rovine di altre due grandi città preispaniche: Bonampak e Yaxchilán.

Visitare questi luoghi è come toccare il cuore stesso dell’imponente Selva Lacandona, che ti sorprenderà con i suoi suoni unici, a partire dal benvenuto che ti darà la scimmia urlatrice del Guatemala con il suo richiamo e l’orma del leggendario giaguaro. Potrai bagnarti nelle acque delle impressionanti cascate cristalline dai toni turchesi e goderti da vicino la natura, che riempirà di vita e colore il tuo viaggio. Palenque, la giungla maya, è stata dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO nel 1987


CAMPECHE

Campeche è da considerarsi a buon diritto una delle città più belle di tutto il Messico, non fosse altro per la sua architettura così razionale, e per il suo incantevole porto coloniale. E’ proprio per la sua ricca storia navale che  l’Unesco dichiarò Campeche Patrimonio dell’Umanità nel 1999, anno che ne segna la rinascita moderna. Seguirono infatti i restauri del lungo mare e degli edifici all’interno delle mura, così che oggi, chi passa di qui, trova una città tirata a lustro, piena di vita e di eventi culturali. Il nucleo della Campeche storica si trova, ovviamente, all’interno delle mura coloniali, il cui cuore è rappresentato dalla piazza principale, sui cui domina, a sua volta l’imponente cattedrale in pietra bianca, dedicata alla Vergine de la Concepcion.

Campeche non si commenta, si vive !


UXMAL

Uxmal è uno dei siti archeologici più importanti di tutto il Messico. È situato nello Stato e omonima Penisola dello Yucatan.

Nel 1996 il sito venne proclamato patrimonio UNESCO. Uxmal, che nell’antico linguaggio Maya vuol dire Tre volte ricostruita”, venne fondata nel VI secolo d.C., raggiungendo il suo massimo splendore durante il Periodo Classico Maya, quando fu eletta centro cerimoniale più importante dalla civiltà Puuc.


CHICHEN ITZA’

Una delle sette nuove meraviglie del mondo, Chichén Itzá è una delle attrazioni da non perdere durante ogni viaggio in Messico.

Si sa molto poco sulle origini della città, ma con ogni probabilità la fondazione fu realizzata per la presenza dei due cenotes, i pozzi naturali che forniscono acqua corrente, che hanno favorito l’insediamento in questa zona. Alcune fonti relative al periodo della dominazione spagnola, riferiscono che i Maya erano soliti praticare numerosi sacrifici al dio della pioggia, lanciando all’interno dei cenotes sia esseri umani che manufatti.

Cerimonia & Ricevimento

Sara e Mario vi aspettano

SABATO 12 OTTOBRE 2019

alle ore 11.00

presso l’Abbazia di Nonantola

Piazza Abbazia 1  – Nonantola (MO)

 

I festeggiamenti proseguiranno presso

AGRITURISMO IL RUBBIO

Strada Paganine 133 – Portile (MO)

 

2019-10-04T09:41:41+00:00
Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo ad essere aggiornato sulle nostre ultime vantaggiose proposte di viaggio. Compila il form sottostante!

Cliccando su "ISCRIVITI" accetti di ricevere la nostra newsletter (
Leggi l'informativa completa
)


Accetto B


Accetto

close-link